simply

Per le aziende

Hai un'azienda e desideri maggiore visibilità sul web?
Contattami, testerò e recensirò i tuoi prodotti sul mio blog!
simonagabr@libero.it

lunedì 2 novembre 2015

Come fare la ciambella con il Bimby: sbagliare e riparare

Quando si dice "non tutte le ciambelle escono con il buco", bene, oggi ho cercato di fare una sorpresa alla mia bella famiglia preparando una ciambella con il bimby, il buco è uscito, è il resto che fa paura!


Quante risate ragazzi, ridevo da sola dopo aver visto il risultato.
Come fare la ciambella con il Bimby: sbagliare e riparareUna volta aperto il forno, orgogliosa ed intrepida nel presentare la mia bella ciambella per colazione.... tadà, il risultato? Un disastro!

La cosa bella è che mentre versavo gli ingredienti nel boccale del bimby, pensavo tra me e me: "bene, oggi condividerò la mia opera dolciaria nel mio blog"... ma dopo il risultato mi son detta "ehm, non redo sia più necessario....".

Rimuginando un pò sul da farsi e cercare di rimediare nell'errore, ho subito riportato qualche modifica di presentazione della ciambella e, a livello ottico, è perfetta!
Ma la prova più difficile è stata quella di cimentarmi da "cavia" alla degustazione del mio dolcetto strapazzato. Volete sapere com'è andata? Strano ma era buonissima! Pericolo scampato!

L'apparenza quindi spesso inganna ari lettori, l'importante è ciò che c'è dentro.
Ora, se vi fidate, vi riporto gli ingredienti che ho utilizzato per la mia "ciambella stramba" con il bimby.

Ricetta ciambella bimby:

5 uova;
300 gr. farina;
300 gr zucchero;
120 gr. Burro;
150 gr. latte;
1 pizzico di sale;
1 bustina di lievito.

Preparazione Ciambella:

Mettere la farfalla nel boccale e lasciarla per tutto il tempo della lavorazione.
Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve i bianchi (37 gradi velocità 4, 3 minuti) con un pizzico di sale e mettere da parte.

Mettere i rossi nel boccale con lo zucchero e monta a 45 secondi, velocità 4.
Aggiungere la farina, il burro ed il latte a 50 secondi velocità 3.
Versare il composto in una teglia imburrata ed infarinata e cuocere in forno a 40 min 180 gradi.

Ora vi dirò dov'è stato il mio errore.
Andando a programmare il forno per pre - riscaldarlo, avevo dimenticato di posizionare la manovella su "accendi solo sotto". Questo è stato il mio errore, posizionando "riscaldamento sopra e sotto"!

Quindi cuoche provette come me, se dobbiamo fare la ciambella, non cadete nel mio stesso errore.
Io, anche se sbagliando, proverò e riproverò a fare i miei doletti per la mia famiglia.




15 commenti:

  1. La ricetta deve essere squisita,peccato per il forno cmq bravissima io con i dolci sono negata,ma questa ricetta sembra facile. grazie x la ricetta,

    RispondiElimina
  2. Peccato per l inconveniente con il forno..ma alla fine è uscita bene lo stesso dai!! mi segno la ricetta..la voglio provare!

    RispondiElimina
  3. Anche mia cognata lo prepara spesso ed è ottimo, ora in inverno vicino il camino una tazza di latte e un pezzo di ciambella, che ne dici?
    Per l'inconveniente non preoccuparti capita a tutti!

    RispondiElimina
  4. Utilissimo post, sbaglio sempre anche io! La ricetta voglio provarla!

    RispondiElimina
  5. La ricetta sembra molto buona, dai l'hai presa con spirito ed è la cosa più importante :-)

    RispondiElimina
  6. Il Bimby sarà il regalo che ci faremo per Natale...la ciambella sarà buonissima.Ho copiato la ricetta cosi poi potrò provarla

    RispondiElimina
  7. ecco mi devo comprare il bimby :)

    RispondiElimina
  8. Bellissima, e immagino che buona :D peccato non abbia il bimby:(

    RispondiElimina
  9. Grazie per aver condiviso con noi l'errore, molte non l'avrebbero fatto e saremo state ignare di ciò! Però dai, non sembra così malvagia :O

    RispondiElimina
  10. questa ricetta la devo provare sembra buono nonostante l aspetto ma purtroppo capita peccato

    RispondiElimina
  11. si dice che sbagliando si impara...e difatti hai imparato che è meglio controllare il forno prima di infornare un dolce...comunque son del pensiero che se esce buona se è un pò bruttarella che ti importa..si magna lo stesso!!!

    RispondiElimina
  12. Sei simpaticcisma, può capitare a tutti di impostare male il forno e di notare che le cose non si cuociono bene, l'importante è non buttare il mangiare e riuscire a fare qualcos'altro di una ciambella che non è bellissima esteticamente.

    RispondiElimina
  13. I disastri in cucina sono all'ordine del giorno, l'importante è riuscire a porvi rimedio e tu ci sei riuscita benissimo.

    RispondiElimina
  14. Il Bimby è da anni che lo desidero e rinvio sempre l'acquisto, mi piace molto il nuovo modello

    RispondiElimina
  15. cmq l'impostazione perfetta per questo tipo di dolci è il forno ventilato
    Prova così poi mi dici (non lo dire in giro ma so cucinare anche piuttosto bene)

    RispondiElimina